Concia di Verdure

Con l’estate nel suo picco di temperature, spesso fa comodo preparare qualcosa che è possibile mangiare anche da freddo, senza perdere il gusto.
A questo scopo ricorre la nostra amata tradizione che non tradisce mai 😀
Vi stiamo per presentare, infatti, la “Concia”, nome dialettale che diamo ad una insalata fredda, senza verdure a foglia, da degustare magari in riva al mare. Già, non è affatto il classico piatto di Polenta concia e spezzatino della Lombardia, ma qualcosa di fresco e gustoso per l’estate, ma un piatto totalmente diverso che prepariamo nelle nostre amate Marche.

concia di verdure marchigiana

Ingredienti
– 1 pomodoro
– 1 peperone giallo
– 1 cipolla piccola
– 1 carota grande
– 2 coste di sedano
– una scatola da grammi di tonno sott’olio
– sale
– olio

concia di verdure

Abbiamo scelto di servire la nostra concia di verdure sul Mini Dessert Dorico Poloplast

per preparare la concia, iniziate lavando la verdura sotto abbondante acqua fresca. Ricavate dalla verdura una dadolata. Mettetela in una pirofila. Sgocciolate allora l’olio dalla sua confezione e unitelo al mix di verdure.
Condite il tutto con sale, olio, e se vi piace, un pizzico d’aceto.
L’ideale è prepararla qualche ora prima di mangiarla, così i sapori delle crudité di verdure e dei condimenti si amalgameranno tra di loro.
Buon appetito.

Precedente Peperoni alla griglia Successivo Cheesecake monoporzioni

2 commenti su “Concia di Verdure

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.