Ricetta di famiglia, le cozze di Maurizio

Quando invitiamo amici a cena, o c’è modo di far assaggiare questo piatto, Maurizio (il papà di Veronica), lo prepara sempre con grande orgoglio.
E’ la sua ricetta di famiglia, tant’è che dice che sono le cozze del suo nonno soprannominato “sanità”, modificata nel tempo per renderla il più buona e particolare possibile.
Gli amici e i commensali mangiano le cozze di Maurizio leccandosi i baffi e lui fa il prezioso, dicendo che avrebbe raccontato gli ingredienti solo una volta conclusa la cena.
Perchè questo?
perchè il vero gusto di queste cozze è dato da un abbinamento molto particolare che scoprirete leggendo accuratamente la ricetta.

WP_20150621_20_12_49_Pro

Ingredienti:
– 1 kg di cozze
– 2 carote
– due spicchi di aglio
-2 coste di sedano
– 1 cipolla grande
– olio
– sale
-pepe
-peperoncino a piacere

– un cucchiaio di concentrato do pomodoro
– prezzemolo secondo piacere
– 125 grammi di tonno in scatola

Prendete le cozze e pulitele accuratamente, rimuovendo stoppino ed impurità. noi siamo fortunati, quando è possibile possiamo prendere i gustosissimi moscioli di Portonovo, orgoglio dell’adriatico.
Prendete una pentola e riempitela di acqua salata. Portate ad ebollizione e versateci le cozze facendole aprire appena appena.
Rimuovete le cozze con uno scolapasta o con un colino, facendo in modo di conservare l’acqua di cottura che servirà successivamente.

prendete allora le verdure, pulite sedano, carota e cipolla,e tritateli assieme al peperoncino.
A noi piace una versione mooolto piccante di questa ricetta 😀
fate soffriggere le verdure in abbondante olio in una pentola capiente. versate allora le cozze continuando a mescolare. Quando gli ingredienti saranno ben amalgamati, aggiungete un po’ dell’acqua di cottura che avete precedentemente messo da parte, ne basteranno 100 ml.
aggiungete anche il concetrato di pomodoro e girate finchè l’acqua non si sarà asciugata.
Nel frattempo tritate, magari con il mixer, prezzemolo ed aglio. Aggiungete al trito la scatoletta di tonno e schiacciate con i rebbi di una forchetta per amalgamare.
Aggiungere il mix di aglio, tonno e prezzemolo alla pentola e girare per altri cinque minuti finchè non sarà tutto ben amalgamato.

Accompagnatelo ad un buon vino bianco, ed ecco preparata questa ricetta storica 😀

Precedente Torta in tutti i sensi Successivo Pasta tonno fresco e melanzane

4 commenti su “Ricetta di famiglia, le cozze di Maurizio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.