Panna cotta con le fragole sciroppate – dessert facile e squisito!

Chiedete un po’ alla nonna, se anni fa mettevano il “Topping” sopra la panna cotta! 😀
La sua risposta sarà NO! Una volta infatti non si usavano topping preparati in cucina, ma si ricorreva alle buonissime conserve preparate nelle opportune stagioni, oppure si preparava tutto all’ultimo minuto. Ecco perchè nel nostro ricettario di famiglia conserviamo gelosamente questa ricetta della panna cotta con le fragole sciroppate, buonissime e profumatissime, che hanno quel sapore particolare di chi prepara tutto al momento.
Nelle stagioni primaverili ed estive, infatti, la nonna si procurava grandi quantità di frutta come ciliegie, pesche, fragole, ed era solita sciropparle e metterle dentro barattoli con chiusura ermetica e sottovuoto per averle sempre a disposizione.
Quando preparava dei dessert come la classica crema pasticcera, o la zuppa inglese o questa panna cotta, li decorava con queste sue conserve.
La nostra ricetta preferita tra le tante, è proprio quella della panna cotta con le fragole sciroppate, che rievoca in noi ricordi di spensieratezze e gioventù.
Preparare la panna cotta con le fragole sciroppate non è difficile, anzi. Armatevi di fragole in quantità, e procedete proprio come vi diciamo noi! 😀

Panna cotta con le fragole sciroppate
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 vasetti
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

Ingredienti per la panna cotta

  • 500 g Panna (Noi abbiamo usato la panna vegetale, ma anche la panna fresca andrà benissimo)
  • 50 g Zucchero a velo vanigliato
  • 5 g Gelatina in fogli

Ingredienti per le Fragole sciroppate

  • 500 g Fragole (potete sostituirle anche con frutti di bosco, ciliegie, amarene ed improvvisare secondo il vostro gusto!)
  • 200 g Zucchero
  • Succo di un limone

Preparazione

  1. Panna cotta con le fragole sciroppate

    Per preparare la Panna cotta con le Fragole scriroppate, mettete a bagno i fogli di gelatina in un piattino con l’acqua.

  2. Prendete allora un tegame abbastanza capiente.

  3. Al suo interno mettete la panna e lo zucchero a velo ed accendete il fuoco al minimo.

  4. Mescolate delicatamente, e aggiungete la gelatina che precedentemente avete ammollato nella ciotolina, strizzandola con le mani.

  5. Mescolate con l’aiuto di un cucchiaio o di una frusta finchè lo zucchero e la gelatina non saranno completamente disciolti nella.

  6. Fate attenzione a non portare la panna al bollore, per questo è importante tenere il fuoco al minimo. Il bollore difatti rovinerà l’esito finale compromettendo la tenuta della gelatina.

  7. Versate la panna dentro i vostri vasetti. Noi abbiamo scelto dei barattolini con chiusura ermetica ma dei bicchieri o delle ciotole da gelato andranno benissimo lo stesso.

  8. Conservate le panne cotte per 4 ore in luogo fresco e asciutto.
    Una volte intiepidite potrete spostarle persino dentro il frigo per farle rapprendere.

  9. Al momento del servizio, o comunque poco prima, passiamo alla preparazione delle nostre fragole sciroppate.

  10. Panna cotta con le fragole sciroppate

Preparazione delle Fragole Sciroppate

  1. Per ultimare la preparazione della panna cotta con le fragole sciroppate, passiamo alla preparazione della frutta.

  2. in una pentola antiaderente, mettete lo zucchero ed il succo di limone.

  3. Iniziate ad accendere il fuoco e girate spesso con un cucchiaio di legno o con un leccapentole in silicone.

  4. Prendete le fragole, togliete il picciolo verde e tagliatele a metà.

  5. Aggiungete alla pentola con lo zucchero ed il succo di limone, le fragole.

  6. Durante la cottura le fragole rilasceranno il loro liquido, sarà profumatissimo e perfetto per la nostra Panna cotta con le fragole sciroppate.

  7. Cuocete a fuoco medio, girando spesso, finchè lo zucchero non si sarà disciolto nel liquido delle fragole e le fragole non si saranno ben ammorbidite.

  8. Al momento del servizio, versate due o tre mestolate di fragole sciroppate sulla vostra panna cotta.

  9. Buon appetito! 😀

Note

Se la nostra ricetta della Panna cotta con le fragole sciroppate vi è piaciuta, mettete “mi piace” alla nostra Pagina Facebook e seguiteci su instagram! 😀

Precedente Urbisaglia: dagli antichi romani ai giorni nostri

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.