Plumcake allo yogurt fatto in casa – sofficissimo, un pezzo tira l’altro!

Questa volta vogliamo peccare di invidia! 😀 Concedetecelo!
Con questa ricetta possiamo dire di aver superato il colosso delle merendine…
Chi ci segue assiduamente, sa che non ci piacciono i cibi preconfezionati, pieni di zuccheri e grassi e che prediligiamo una cucina più nostrana, genuina. Per questo se vogliamo concederci un peccato di gola, meglio che questo dolce sia fatto in casa, senza additivi e conservanti e magari più rustico 😀
Tuttavia,non siamo immuni dal richiamo della nostalgia delle nostre merendine dell’infanzia, ed ecco come è nata la sfida. Volevamo riprodurre la consistenza del celeberrimo Plumcake, confezionato uno ad uno, e che magari portavamo tra i banchi di scuola per la ricreazione 😀
Dopo qualche tentativo, qualcuno anche fallito, non lo nascondiamo, ecco che ha preso forma la ricetta perfetta per riprodurre in casa il plumcake allo yogurt, proprio come quello che trovate negli scaffali dei supermercati, ma ancora più genuino e buono. E soprattutto fatto in casa!
Noi abbiamo utilizzato uno stampo di silicone  per ottenere dei plumcake allo yogurt piccolini e monoporzione e perfetti per essere portati via con voi.
Se non avete lo stampo, non preoccupatevi.
Potrete usare comunque uno stampo per plumcake tradizionale, e poi porzionarlo a fette. I vostri ragazzi lo ameranno!!
Ecco come prepararlo.

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:40 minuti
  • Porzioni:8 pezzi
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 250 g Farina
  • 180 g Zucchero
  • 3 Uova
  • 1 vasetto Yogurt Bianco
  • 1 vasetto Yogurt all’albicocca (senza pezzi di frutta)
  • 80 ml Olio di semi di girasole
  • 35 g Burro
  • 30 ml Latte
  • 1 bustina Lievito per dolci
  • 1 pizzico Sale

Preparazione

  1. Per la preparazione del nostro plumcake allo yogurt fatto in casa, prendete una ciotola e al suo interno mettete i due vasetti di yogurt e rompetele uova.

  2. Iniziate con una frusta o con delle fruste elettriche a mescolare pian piano questi ingredienti tra loro.

  3. Versate allora lo zucchero, il pizzico di sale, la farina e il lievito per dolci. Continuate a mescolare.

  4. Aggiungete poi gli ultimi ingredienti rimanenti, il burro precedentemente sciolto a bagno maria, il latte, e l’olio di semi.

  5. Mescolate fino ad ottenere un composto fluido e ben amalgamato, senza grumi.
    Versate questo composto negli appositi stampini da plumcake, o se non ne avete, anche in uno stampo più grande.

  6. Cuocete il nostro plumcake allo yogurt a 160° per circa 40 minuti o comunque fino a doratura.

  7. Nel caso di uno stampo unico e più grande, vi consigliamo di prolungare la cottura di una decina di minuti.

Precedente Zucca e Patate al Forno Successivo Crostata sfogliata - l'ingrediente segreto che la rende ancora più speciale!

2 commenti su “Plumcake allo yogurt fatto in casa – sofficissimo, un pezzo tira l’altro!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.