Pollo alle mandorle

La cucina orientale ci ha sempre affascinato, non lo neghiamo. Per questo abbiamo deciso di non affidarci al solito take away, ma di personalizzare il tutto, e creare una cucina orientale fatta in casa, con gli ingredienti tipici eppure non impossibili da trovare.
Parliamo di ingredienti come lo zenzero e la salsa di soia.
Immancabile, nella cucina orientale, il riso Blasmati come contorno.
Lo abbiamo preparato per la prima volta secondo le indicazioni di esperti di cucina orientale ed è davvero venuto molto buono e sostanzioso!
Il riso nella cucina orientale è difatti usato come companatico, al pari del nostro pane.
L’aspetto complessivo del piatto sarà raffinato e gustoso, e servirlo ai vostri ospiti sarà una scelta saggia per faticare poco ai fornelli ed offrire un piatto all’ultimo grido 😉

SAMSUNG CAMERA PICTURES

Ingredienti :
– 1 petto di pollo
– una tazza di riso blasmati
– salsa di soia
– 25 mandorle tostate
– sale
– farina q.b.
– olio q.b.
– una cipolla piccola
– zenzero
Preparazione del riso:
Prendete una tazza di riso blasmati e mettetelo in un colapasta. Passatelo sotto l’acqua corrente.
Prendete poi la stessa ciotola, versateci il riso e lasciatelo riposare in acqua per venti minuti circa.
Quando il tempo sarà trascorso, scolate il riso.
mettete su una pentola il riso e una tazza di acqua. Non salate.
Lasciate andare finchè l’acqua non sarà assorbita ed il riso sarà pronto. Il tempo che impiega l’acqua ad assorbirsi è di circa 12 minuti.
Preparazione del pollo:
Prendete il petto di pollo, tagliatelo a cubetti e passatelo nella farina come se dovreste impanarlo.
in una padella lasciate imbiondire nell’olio la cipolla tritata fine e il pezzo di zenzero grattugiato finemente.
Versate poi i cubetti di petto di pollo infarinati.
quando la superficie esterna del pollo sarà ben colorita, prendete la salsa di soia e versatela a filo sul pollo, lasciando sfumare. Non ne servirà molta, basterà appena un giro di salsa di soia che colorirà il pollo e creerà un piacevole sughetto. In ultimo, aggiungete le mandorle e continuate a girare.

Su un piatto da portata adagiate prima il riso blasmati e sopra di questo poggiate il vostro pollo alle mandorle.
L’aspetto sarà raffinato e gustoso! 😉
Buon appetito!

Precedente Zeppole di Carnevale Successivo Castagnole ripiene

3 commenti su “Pollo alle mandorle

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.