Crea sito

Burro di arachidi fatto in casa – golosissimo!

Quanti di voi amano il burro di arachidi e si dannano perché non sempre lo trovano sugli scaffali dei supermercati?
Noi abbiamo da poco imparato a farlo in casa e ci siamo stupiti di quanto sia facile.
Abbiamo solo bisogno di due cose….
delle arachidi in guscio (se per caso le avete trovate già sgusciate, assicuratevi che non siano salate, altrimenti il risultato non sarà ottimo)
– un buon mixer o tritatutto.
Il burro di arachidi fatto in casa è decisamente più salutare rispetto al comune burro di arachidi confezionato, che spesso contiene conservanti, olii aggiunti, zuccheri…
Invece qui troverete le arachidi in purezza e potrete modificarlo a vostro piacimento.
Noi siamo soliti preparare un barattolino del nostro burro di arachidi fatto in casa, così da averlo spesso a disposizione ed abbinarlo alle nostre preparazioni dolci o salate.
Soprattutto ci piace abbinarlo con la cioccolata, o con le marmellate di ciliegia o di frutti rossi.
Ma andiamo subito al sodo… Partiamo con la ricetta che davvero semplicissima e vi aprirà un mondo😀

Burro di Arachidi fatto in casa
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Metodo di cotturaSenza cottura

Ingredienti

  • q.b.arachidi (non salate.)

Strumenti

  • Frullatore / Mixer
  • Barattolo
  • Pentola

Preparazione

Burro di Arachidi fatto in casa
  1. Per preparare il nostro burro di arachidi fatto in casa, iniziate sgusciando pazientemente le arachidi, e togliendo la pellicina che circonda l’arachide.

  2. Versate le arachidi su una pentola e tostatele per circa 5-10 minuti, fino a quando non rilasceranno il loro aroma.

  3. Ci raccomandiamo in questa fase di fare attenzione a non bruciare le arachidi.

  4. Versate allora le arachidi nel mixer. Il mixer/frullatore è uno strumento ahimè essenziale nella ricetta, per questo vi suggeriamo di usarne uno di qualità. Noi utilizziamo il Kenwood con il barattolo sotto e le tre lame.

  5. Iniziate a frullare le arachidi fino a ridurle in polvere. Fermatevi un attimo e se necessario fate raffreddare il mixer.

  6. Continuate allora e frullare. Noterete che piano piano inizierà a formarsi un composto più cremoso: si tratta dell’olio che le arachidi contengono in natura.

  7. Liberando il loro olio naturale, le arachidi polverizzate si ridurranno presto in crema.

  8. Abbiate un po’ di pazienza e continuate a frullare fino a quando non otterrete la consistenza desiderata.

  9. Versate il burro di arachidi fatto in casa in appositi barattoli con guarnizione per conservarlo per il tempo necessario.

Qualche consiglio…

1) se vi piace il burro di arachidi nella sua versione “crunchy”. Vi basterà, una volta che il burro sarà pronto, aggiungere delle arachidi intere al mixer e frullare finchè non si sgretoleranno e mischieranno all’impasto, lasciandole a “pezzettini”;

2) se preferite un burro di arachidi più semplice da spalmare e quindi dalla consistenza più liquida, aggiungete al burro di arachidi fatto in casa un cucchiaio di olio di semi di arachide;

3) se vi piace un sapore più deciso e di impatto, aggiungete un pizzico di sale alla preparazione, così da regolare in sapidità il gusto del vostro burro di arachidi fatto in casa.

Ma, arachidi a parte, lo sapete che potete fare in casa anche il burro tradizionale?? 😀

Burro di Arachidi fatto in casa

Link sponsorizzati inseriti nell’articolo. #Adv

4,3 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da soffiodizefiro

Siamo Veronica e Carlo e da quando le nostre vite si sono unite abbiamo deciso di condividere le nostre avventure con il popolo del web. CONTATTI: [email protected] www.facebook.com/soffiodizefiro

2 Risposte a “Burro di arachidi fatto in casa – golosissimo!”

  1. Ho trovato la ricetta tramite il gruppo su Facebook Appetitose idee a pranzo da Palmy! Come ho già scritto commentando lì, ho usato il burro d’arachidi soltanto per fare i famosi cookies americani… (https://vitaincasa.com/2017/01/05/peanut-butter-cookies/). Non avrei mai immaginato che fosse possibile e anche facile prepararlo in casa! Come giustamente dici, nella versione homemade offre una garanzia di maggior qualità rispetto a quello acquistato!

    1. Ciao! 😀 Noi lo facciamo spesso in quanto i burri di arachidi che si trovano in commercio contengono negli ingredienti zuccheri aggiunti o olii di origine differente. qui invece, hai l’arachide in purezza e nessun ingrediente aggiunto.
      Speriamo ti piaccia, e che faccia al caso tuo. Grazie mille per averci scritto! 😀 Ci fa piacere ricevere i vostri feedback!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.