Crea sito

Viaggio attraverso il mosto d’uva – ricette tradizionali marchigiane

Si sa, settembre è il mese della vendemmia. Ed in questo mese numerose cantine vendono anche il mosto d’uva.
Il mosto d’uva è il liquido che si ottiene dalla spremitura degli acini dell’uva, non ancora fermentato, quindi non ancora pronto per diventare vino.

Ricette con il mosto d'uva
Questo squisito prodotto viene utilizzato per la preparazione di numerose ricette tipiche marchigiane.
Primi fra tutti gli sciughetti o sughetti, una polenta dolce con farina di mais e frutta secca.
Seguono poi i filoni di mosto, arricchiti con semi di anice e mandorle, che vengono poi tagliati a fette e tostati in gustosi biscotti di mosto.
Per i più golosi, troviamo le ciambelle di mosto, estremamente gustose, soprattutto se farcite con la cioccolata spalmabile.

Ricette con mosto d'uva

Qualcuno usa il mosto d’uva, inoltre, come ingrediente “liquido” dei tradizionali maritozzi marchigiani.
Il mosto d’uva, inoltre, viene spesso fatto ribollire e ridurre di molto, ottenendo un composto estremamente denso e dolce, chiamato sapa. (che potrete acquistare nel vostro alimentari di fiducia, ma grazie alla tecnologia anche online)
La sapa viene utilizzata spesso come glassa sopra la carne , al pari di un aceto balsamico, ma nelle tradizionali ricette marchigiane, viene usata come ingrediente per il tipico dolce natalizio, il Frustingo, oppure come ripieno dei cavallucci.
Lu Frustingo
Come tutti gli ingredienti della tradizione contadina, vengono utilizzati nelle ricette tradizionali più povere.
Noi abbiamo raccolto quelle della nostra famiglia e non vediamo l’ora di farvele scoprire! 🙂







Link sponsorizzati inseriti nella pagina. #adv

Biscotti di mosto

Eccoci al nuovo appuntamento con la tradizione. Stavolta tocca ai biscotti di mosto. Come vedrete, vengono preparati con una ricetta del tutto simile a quella delle ciambelle di mosto di cui vi parlavamo qualche giorno fa con la differenza che l’impasto viene arricchito con frutta secca, cotto a filoncini e solo una volta freddi, tagliati […]

Continua

I Cavallucci Marchigiani – la ricetta tipica

Tra le tradizionali ricette marchigiane invernali, campeggiano loro: i cavallucci marchigiani. Tradizionalmente, questi cavallucci venivano preparati a partire dal giorno della festa di San Martino (11 novembre). il proverbio, infatti, recita che “a San Martino, ogni mosto diventa vino!”. Infatti, tra gli ingredienti della ricetta originale dei cavallucci marchigiani compare proprio la saba, derivato del […]

Continua
Lu Frustingo

Lu Frustingo – il dolce marchigiano di Natale

Nelle “Marche Sporche”, non è Natale senza Frustingo!Un dolce golosissimo, tradizionale, di cui ogni famiglia vanta una ricetta segretissima e su cui potremmo stare a parlare per giorni, riguardo le mille varianti. Come variano le ricette e le curiosità, cambia anche il nome di questo piatto regionale tipicissimo. Il più conosciuto è “Frustingo”, per l’appunto. Ma potete trovarlo […]

Continua

Ciambelle di mosto

Quando arriva l’autunno ci si immerge nei profumi dell’uva, della natura in decadenza con le sue foglie multicolore che cadono, negli odori del vin brulé e di quelle spezie che d’estate si erano dimenticate. tuttavia c’è un repertorio di ricette che non è bene trascurare. Sono le ricette della tradizione, quelle che ci fanno tornare […]

Continua

Pubblicato da soffiodizefiro

Siamo Veronica e Carlo e da quando le nostre vite si sono unite abbiamo deciso di condividere le nostre avventure con il popolo del web. CONTATTI: [email protected] www.facebook.com/soffiodizefiro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.