Crea sito

Pan carrè con la macchina del pane! – mai più senza

Siamo esattamente come voi, in questo periodo di quarantena. Cerchiamo di limitare le uscite, di limitare gli spostamenti, e di dar fondo a quante cose possibili nella dispensa. Per questo una sera abbiamo deciso di preparare dei normalissimi toast, decidendo di riempirle con quelle sottilette rimaste sole nel frigorifero, con quell’affettato rimasto spagliato e con quelle salse in quei barattoli ancora da svuotare.
Mancava però il pan carrè!
Sempre nell’ottica di contingentare le uscite, ma di riuscire comunque a dar fondo alle rimanenze del frigorifero con dei toast gustosi, abbiamo deciso di preparare il pan carrè con la macchina del pane.
Il risultato ci ha stupito: abbiamo ottenuto un pancarrè soffice e mollicoso, in poco tempo.
Inoltre, potete utilizzare lo stesso pancarrè non solo per i toast, ma anche per un buonissimo pane, burro e marmellata.
Se avete anche voi la macchina del pane, questa ricetta non può mancare decisamente nel vostro archivio! 🙂

Pan carrè con la macchina del pane
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura3 Ore
  • Porzionicirca 800 grammi di pane
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gFarina 00
  • 40 gAmido di mais (maizena) (Potete sostituirlo con fecola di patate o farina di riso)
  • 25 gBurro (potete sostituirlo con 40 grammi di olio di oliva)
  • 1 bustinaLievito di birra secco (o un cubetto di lievito di birra fresco)
  • 2 cucchiainiZucchero
  • 3 cucchiainiSale
  • 150 mlLatte (potete sostituirlo con latte di soia o con acqua se non potete utilizzare il latte tradizionale.)
  • 150 mlAcqua

Strumenti

  • 1 Pentola o pentolino
  • Macchina per il pane

Preparazione

  1. Per preparare un ottimo pan carrè con la macchina del pane, iniziate mettendo nel pentolino l’acqua, il latte ed il burro.

  2. Accendete il fuoco e mescolate sino a sciogliere il burro.

  3. Quando il burro sarà sciolto, spegnete. Dovete ottenere un liquido tiepido, non troppo caldo o bollente. Se la temperatura vi sembra troppo elevata, lasciatelo freddare.

  4. Noi utilizziamo il “Trucco del dito”: se poggiando il polpastrello sul liquido, lo avvertiamo leggermente caldo, abbiamo raggiunto la temperatura desiderata

  5. In questo liquido, versate il lievito e scioglietelo.

  6. Prendete il cestello della macchina del pane e versate questo liquido sul fondo.

  7. Versate sopra questo liquido, la maizena, e la farina.

  8. Come ultimi ingredienti, in superficie, mettete lo zucchero ed il sale.

  9. Per la cottura di questo pane, abbiamo utilizzato il programma BASE , il primo.

  10. Scegliete la doratura desiderata. Noi abbiamo impostato doratura alta.

  11. Azionate la macchina del pane e lasciate andare.

  12. La durata media del programma è di circa 3 ore o 3ore e mezza, dipende dalla vostra macchina del pane.

  13. Trascorso questo tempo, lasciate freddare il pan carrè direttamente nel cestello. L’umidità che uscirà dal panetto lo renderà più soffice.

  14. Pan carrè con la macchina del pane

  15. Una volta freddato, utilizzatelo secondo vostro piacimento.

  16. Noi abbiamo usato il pan carrè con la macchina del pane per fare dei toast ma è ottimo per un panettone gastronomico, per dei tramezzini, o per esser spalmato con cioccolata o marmellata

  17. pan carrè con la macchina del pane

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da soffiodizefiro

Siamo Veronica e Carlo e da quando le nostre vite si sono unite abbiamo deciso di condividere le nostre avventure con il popolo del web. CONTATTI: [email protected] www.facebook.com/soffiodizefiro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.