Cosa visitare a Gold Beach – la spiaggia degli inglesi

Noi ad Arromanches
Noi ad Arromanches

Vicina alla cittadina di Arromanches ecco che potete scoprire cosa visitare a Gold Beach, la cosiddetta “Spiaggia degli Inglesi”.
Gold Beach è una tappa obbligatoria per chi vuole immergersi in un viaggio all’insegna dello sbarco in Normandia.
Consigliamo di parcheggiare alla fine della città e di fare una camminata attraverso le viuzze ed il corso di Arromanches, per poi risalire al Memoriale e al celebre Arromanches – 360°.


Ecco cosa potete visitare a Gold Beach:

Arromanches – La cittadina

Tappa imperdibile del vostro viaggio all’insegna dello Sbarco in Normandia, Arromanches si configura come una casa dallo spirito perfettamente a metà tra Francia ed Inghilterra.
Lungo il corso principale, bandiere francesi si alternano a quelle inglesi, e anche i negozi risentono di questo melange culturale.
Potete gustare un dolce di pasticceria francese, come gli éclaires, oppure un più Britannico Fish and Chips.
I viali fioriti, inoltre, sono un piacere per gli occhi e possono permettervi qualche minuto di ristoro.

Belvedere sulla GoldBeach

Camminando per le vie di Arromanches vi troverete uno slargo su cui potete affacciarvi direttamente sul porto.
Da qui, sulla destra, vedrete le aspre scogliere, mentre davanti a voi il porto artificiale. La sabbia dorata dona un carattere unico alla location.  camminando sino al museo, e risalendo per una delle scogliere, passerete vicino ad un caratteristico castelletto che crediamo essere oggi adibito ad abitazione privata.
Il Carrarmato sullo spiazzo è ad imperitura memoria della vicenda storica che ha reso nota al mondo questa piccola cittadina del dipartimento del Calvados Francese.

Belvedere sulla Gold Beach
Belvedere sulla Gold Beach

Porto Artificiale di Mulberry Harbour

Dalla spiaggia potete vedere il porto artificiale di Mulberry Harbour ed i suoi resti.
Questo porto artificiale aveva lo scopo di facilitare lo scarico delle navi da rifornimento durante lo sbarco e durante le giornate della liberazione.  Assieme a lui, a Gold Beach, un porto gemello, aveva la stessa funzione.
Costruito su circa 10 km di strade flessibili in acciaio, in grado di galleggiare su appositi pontili, queste strade terminavano su dei moli che avevano la capacità di sollevarsi ed abbassarsi sul fondo del mare.
Un’opera di ingegneria bellica stupefacente!

Potete vedere sia dei pezzi del porto galleggiante a largo, ma anche parte dei porti di cemento sulla spiaggia. Con la bassa marea è possibile raggiungere meglio a piedi alcuni di questi resti.

Porto Artificiale di Mulberry Harbour
Porto Artificiale di Mulberry Harbour

DDAY Garden

Risalendo lungo la salita che da Arromanches porta al museo memoriale “Arromanches – 360°”, sul lato destro troverete il DDAY Garden: un’area verde dedicata ai soldati delle forze alleate che presero parte alla battaglia di Normandia. Inaugurato nel 2019, contiene statue e riproduzioni ricavate da delle foto originali, successivamente mappate in 3d e costruite con migliaia di rondelle metalliche saldate tra loro.
Dalla collina, godrete di una delle migliori viste su arromanches.

D-day garden
D-day garden

Arromanches 360°

A pochi passi dal DDay Garden troverete una struttura moderna che ospita l’Arromanches 360°: un cinema immersivo a tutto tondo, dove vengono riprodotti ogni 20 minuti dei filmati originali dello sbarco in Normandia.
La trasmissione a 30° e l’audio immersivo donano una grandissima emotività all’esperienza, che suggeriamo.

Arromanches - Gold beach
Arromanches – Gold beach

Qualche Consiglio:

Visitare Gold Beach era una tappa immancabile del nostro itinerario!
Dopo questa tappa ad Arromanches, siamo ritornati nella città che avevamo scelto come campo base: Bayeux.
Il giorno dopo il nostro viaggio sarebbe continuato verso le altre due spiagge dello sbarco, e soprattutto, verso st Mère Eglise, su cui avevamo grandi aspettative, non disattese.
Vi suggeriamo di controllare bene le distanze tra le varie tappe in modo da fare un unico tragitto.
Noi, per esempio,  abbiamo apprezzato molto venire ad Arromanches da Ovest, provenendo da Juno Beach. Abbiamo superato Arromanches 360°, la città e parcheggiato nel punto ad est così da rifare poi la strada a piedi passando per la città e risalendo sul belvedere.


Se vi stanno piacendo i nostri viaggi ed i nostri racconti, seguiteci sul nostro Profilo facebook profilo instagram.  🙂

Link con affiliazione inseriti nell’articolo #adv


In questa pagina sono presenti link di affiliazione che garantiscono a questo sito una piccola quota di ricavi, senza variazione del prezzo per l’acquirente.

Pubblicato da soffiodizefiro

Siamo Veronica e Carlo e da quando le nostre vite si sono unite abbiamo deciso di condividere le nostre avventure con il popolo del web. CONTATTI: [email protected] www.facebook.com/soffiodizefiro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.