Crea sito

Zuppa di gamberi thailandese – la ricetta della Tom yum goong

Se anche voi siete stati in Thailandia, avrete avuto modo di degustare le prelibatezze della cucina locale.
Quindi ricorderete bene il profumo del lemongrass ovunque, il sapore caratteristico del pad thai, oppure la consistenza del Mango sticky rice.
Quando eravamo partiti per la Thailandia, eravamo già preparati ad assaggiare ogni prelibatezza di quella nazione esotica, consapevoli della ricchezza della sua gastronomia. Così non abbiamo perso tempo, ed il nostro viaggio in Thailandia si è trasformato anche in un viaggio all’interno della tradizione culinaria. Proprio aver partecipato ad un corso di cucina a Bangkok ci ha permesso di esplorare ancora di più questo campo, ed è lì che abbiamo imparato come fare il latte di cocco fatto in casa, il curry verde, ed anche la Tom yum goong, questa zuppa piccantissima di gamberi.
Assaggiando la Tom yum goong preparata al corso di cucina
Dopo essere tornati in patria, abbiamo cercato di far fruttare gli insegnamenti del corso, ed ancora oggi, molto spesso, quando troviamo gli ingredienti necessari, replichiamo a casa nostra le ricette imparate. Quella della Tom yum goong è una di queste! 🙂

come abbiamo notato, nella cucina Thailandese, ci vuole molto a preparare la “linea” degli ingredienti, ma la cottura della Tom yum goong sarà velocissima!

Tom yum goong - la zuppa di gamberi thailandese
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaTailandese

Ingredienti

  • 12gamberi o mazzancolle
  • 30 gfunghi champignon
  • 1lemongrass (serviranno circa 6 centimetri di gambo di lemongrass fresco)
  • 3 foglieKaffir Lime (potete sostituirlo con scorza di lime)
  • 30 gzenzero fresco
  • 1 cucchiaiosalsa di soia
  • 230 mlacqua
  • 4pomodorini
  • 20 ciufficoriandolo fresco
  • Mezzocipollotto fresco
  • Mezzo cucchiaioSalsa piccante thailandese
  • 2 cucchiailatte di cocco (potete sostituirlo con il latte fresco)
  • 3peperoncini rossi (di cui uno per la decorazione)
  • 1carota
  • Succo di mezzo limone

Strumenti

  • 1 Tagliere
  • 1 Coltello
  • 1 pentola wok

Preparazione

  1. Per preparare la Tom yum goong,iniziate a preparare la linea degli ingredienti.

  2. Iniziate a prendere i funghi, rimuovete le impurità, e tagliateli a lamelle.

  3. tagliate a rondelline il lemongrass, sbucciate le carote e lo zenzero e tagliate anche questi a cubetti.

  4. Tagliate a rondelle anche i peperoncini, lasciando qualche pezzo da parte per la decorazione.

  5. Sbucciate i gamberi lasciando, se volete, la codina, e rimuovete l’intestino.

  6. In una padella Wok, inserite il lemongrass, lo zenzero, le foglie di Kaffir lime, i funghi, i peperoncini e il pomodoro.

  7. Coprite con l’acqua e portate a bollitura.

  8. Continuate finchè non si saranno ammorbiditi, per circa 5 minuti. Aggiungete allora i gamberi o mazzancolle. precedentemente puliti e curati.

  9. aggiungete latte di cocco, succo di lime, salsa di soia e la pasta di peperoncini thailandesi (noi ne avevamo comperati due barattoli durante il nostro soggiorno in Thailandia ma potrete trovarla presso i negozi etnici)

  10. Mescolate e lasciate stringere il bodino.

  11. Servite la Tom yum goong ancora calda, guarnendola con il peperoncino a rondelle, il cipollotto ed il coriandolo fresco.

  12. Tom yum goong,

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da soffiodizefiro

Siamo Veronica e Carlo e da quando le nostre vite si sono unite abbiamo deciso di condividere le nostre avventure con il popolo del web. CONTATTI: [email protected] www.facebook.com/soffiodizefiro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.