Filetti di orata con verdure – che colori!

Questa ricetta super colorata dei filetti di orata con verdure, la prepara spesso la mamma di Veronica, ed è quella che ha ispirato la nostra ombrina arrosto con verdure. Super colorata, si presta benissimo per una cena estiva! Magari accompagnata con del vino bianco fresco!
A dare l’idea per questa ricetta è stato un pescivendolo locale, di quelli che girano la città con il proprio camioncino e vende il pesce pescato con la propria barchetta di famiglia.
Una di quelle realtà che qui da noi, che abitiamo molto vicini al mare, era abitudine vedere ma che pian piano sta scomparendo.

Il coprire questi filetti di pesce con una ratatouille di verdure permette al pesce in insaporirsi ben bene con i succhi dei vegetali e conferirà ai filetti un sapore davvero unico! 🙂
Noi la prepariamo spesso con le orate, ma in loro mancanza, qualsiasi filetto di pesce (merluzzo, spigole,…) si presterà a questa preparazione 🙂

Passiamo subito alla ricetta, lasciandovi qualche spunto per un menù di pesce con i fiocchi!

filetti di orata con verdure
filetti di orata con verdure
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni
299,03 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 299,03 (Kcal)
  • Carboidrati 13,61 (g) di cui Zuccheri 5,95 (g)
  • Proteine 40,40 (g)
  • Grassi 9,76 (g) di cui saturi 2,46 (g)di cui insaturi 5,17 (g)
  • Fibre 2,17 (g)
  • Sodio 113,49 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 300 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

1 Coltello
1 Ciotola
Carta forno
1 Leccarda
2 Cucchiai

Passaggi per preparare i filetti di orata con verdure

Per preparare i nostri filetti di orata con verdure, iniziate dal preparare per l’appunto le verdure.

filetti di orata con verdure,
filetti di orata con verdure

Pulite tutte le verdure, e tagliatele a cubetti.
Se volete potete utilizzare un macchinario di quelli che tagliano le verdure tutte uguali che potete facilmente trovare su internet. Conditele abbondantemente con le spezie di vostro gradimento, sale, pepe, olio extravergine di oliva in modo generoso.

Mentre le verdure si insaporiranno un po’, procedete a sfilettare il pesce.

Potete far sfilettare il pesce al vostro pescivendolo di fiducia, oppure, in alternativa decidere di fare come abbiamo fatto noi.

Rimuovete testa e coda dal pesce, apritelo sul lato. Passate con la lama del coltello lungo la lisca ed apritelo. Sfilettate la lisca partendo dalla parte più spessa e sfilatela. In poco tempo avrete dei filetti di orata aperti.

Disponete i filetti di pesce sopra una leccarda rivestita di carta forno. Salateli e pepateli e versate sopra questo pesce le verdure precedentemente scubettate e condite compresi dei succhi che avranno rilasciato.

Infornate in forno già caldo a 180° per 45-60 minuti, fino a quando le verdure non saranno pronte.

Porzionate i filetti nel piatto di servizio e … buon appetito! 🙂

filetti di orata con verdure
piatto di portata

Link sponsorizzati inseriti nella pagina #adv

  • Gnocchi allo scoglio

    Gnocchi allo scoglio

    Gnocchi allo scoglio


  • Mousse al torrone bianco – che delizia!

    Mousse al torrone bianco – che delizia!

    Abbiamo dato la ricetta ad una nostra amica, che ci ha informato che ha usato questa mousse al torrone bianco per farcire il pandoro…


  • Ravioli salmone, lime e pepe rosa.

    Ravioli salmone, lime e pepe rosa.

    Quest’anno per il cenone della Vigilia di Natale abbiamo avuto l’idea di creare questi sfiziosi ravioli salmone, lime e pepe rosa! Insomma, non ci andava di preparare il classico, seppur buono, risotto di pesce, e sapevamo che già il posto d’onore della tradizione sarebbe stato dedicato al tradizionale stoccafisso all’anconetana, sapientemente preparato dalle mani sante…



In questa pagina sono presenti link di affiliazione che garantiscono a questo sito una piccola quota di ricavi, senza variazione del prezzo per l’acquirente.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da soffiodizefiro

Siamo Veronica e Carlo e da quando le nostre vite si sono unite abbiamo deciso di condividere le nostre avventure con il popolo del web. CONTATTI: [email protected] www.facebook.com/soffiodizefiro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.